Accesso ai servizi

Mercoledì, 14 Aprile 2021

Dal 16 aprile 2021 attivo in Comune un servizio di supporto prenotazione vaccino anti Covid



Dal 16 aprile 2021 attivo in Comune un servizio di supporto prenotazione vaccino anti Covid


L’Amministrazione comunale avvia un servizio di supporto pratico indirizzato a soggetti che necessitino di aiuto nelle procedure di prenotazione telematica del vaccino anti Sars Cov2.

 

Lo sportello aprirà al pubblico il 16 aprile prossimo, e sarà liberamente fruibile dalle 9.30 alle 12.30, dal lunedì al venerdì, presso l’Ufficio Manutenzione. L’iniziativa rientra tra le attività assistenziali che l’Ente vuole continuare a garantire alla popolazione, non volendo venir meno a ciò che la legge n° 146 del 1990 indica come servizi essenziali da assicurare anche in Pandemia.

 

Chiunque intenda avvalersi del servizio dovrà presentarsi munito dei dispositivi di sicurezza (mascherina, guanti monouso, rispetto della distanza) e dei documenti necessari (Tessera Sanitaria, Codice Fiscale, Carta d’Identità) per concludere il processo di registrazione sulla piattaforma della Regione Calabria.

 

«Considerate le difficoltà che molti hanno riscontrato nel prenotare il vaccino, nella maggior parte dei casi persone anziane o comunque concittadini non muniti di conoscenze informatiche e adeguati strumenti tecnologici – affermano il sindaco Nicolò De Bartolo e l’assessore alla Salute, Francesco Soave - riteniamo doveroso intervenire a sostegno di chi vive tale situazione di disagio e impedimento. Lo facciamo mettendo a disposizione dell’utenza un nostro addetto, affinché possano essere superate le problematicità relative al sistema e si possa proseguire celermente nella somministrazione del siero».